La mobilitazione della FLC continua…

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La mobilitazione della FLC continua…

Messaggio Da Monia G il Dom Lug 25, 2010 12:45 pm

Rispetto agli attacchi del
governo e in contrasto alla manovra economica, la FLC CGIL ha già predisposto
la grande manifestazione del 12 giugno, lo sciopero generale del 25 giugno e le
occupazioni simboliche degli USP e degli USR. Oggi risponde e contrattacca
impegnando tutte le strutture a:


-
garantire un’ampia partecipazione il giorno 15 luglio al presidio organizzato dalla CGIL presso il Senato
contro la manovra finanziaria e alla manifestazione
dei Coordinamenti nazionali dei precari alla Camera
;


-
convocare assemblee
provinciali
di tutto il personale dei comparti scuola, università, ricerca,
Afam, formazione professionale, scuola non statale. Per il comparto scuola
statale tali assemblee saranno collocate nei primi giorni di avvio delle lezioni;


-
organizzare nel mese di settembre una iniziativa pubblica aperta alla cittadinanza
finalizzata a far conoscere e diffondere i motivi della protesta nei settori
della conoscenza;


-
sostenere le iniziative di lotta che si stanno sviluppando in tutti gli atenei
contro il disegno di legge Gelmini, i contenuti della manovra finanziaria e i
tagli al fondo ordinario che stanno determinando il collasso delle università e
a promuovere un presidio presso la sede
del CRUI
e una settimana di
mobilitazioni negli atenei nel mese di settembre
.





Verrà ulteriormente definita una
serie di azioni di lotta, quali l’astensione
del personale dalle prestazioni orarie aggiuntive
, da declinarsi sulla
specificità dei singoli comparti, la proclamazione
di scioperi orari da ripetersi con cadenza quindicinale
fino al mese di
dicembre 2010 e di ogni altra iniziativa ritenuta necessaria.


Sarà avviata una campagna
capillare per invitare il personale a
tempo indeterminato del comparto scuola, in un’ottica solidaristica verso il
personale precario, a non accettare ore
eccedenti l’orario di cattedra se proposte
.


Sarà inoltre avviato il percorso
per la convocazione, in autunno, degli
stati generali della conoscenza
, ricercando tutte le opportune forme di
raccordo e coordinamento con gli studenti, i movimenti e le associazioni.


In ultimo, la FLC CGIL e la CGIL affermano
e ribadiscono la propria netta
contrarietà a qualsiasi ipotesi di rinvio delle elezioni delle RSU
.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



Tale ulteriore rinvio, infatti,
significherebbe la cancellazione, nei fatti, della rappresentanza in tutti i
settori pubblici, già pesantemente minati da provvedimenti legislativi quali il
Dlgs 150/2009 e DL 78/2010. Attraverso l’elezione delle RSU e la certificazione
degli iscritti, si sono infatti garantite le regole per la stipula dei
contratti nazionali, si è realizzato un processo democratico di partecipazione
dal basso e l’esercizio della contrattazione decentrata.


A tale scopo saranno decise e
definite con la CGIL e la Funzione Pubblica tutte le iniziative che si riterranno necessarie per garantire l’avvio
delle procedure che porteranno alle elezioni delle RSU nell’autunno 2010
.


In definitiva si esplicita l’esigenza di una piattaforma di
mobilitazione ricca, coordinata e continuativa.


La FLC CGIL propone anche di attivare una serie di azioni di informazione e di
sensibilizzazione sul tema del precariato in occasione delle nomine
e ribadisce
l’esigenza di rinvenire una compatta unità delle forze in campo, raccordandosi anche con le altre categorie
lavorative
.
avatar
Monia G

Femminile Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mobilitazione della FLC continua…

Messaggio Da maria pia labita il Dom Lug 25, 2010 11:44 pm

molto bene.

Il programma è denso!
avatar
maria pia labita

Femminile Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 14.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum